GLI SPIRITI DEL CASTELLO

Scroll
torna alla categoria

Italiana Liquori Spiriti

La campagna "Gli Spiriti del Castello" racconta la mitologia del territorio umbro attraverso due liquori leggendari. Lo abbiamo fatto attraverso nuove labels, illustrazioni, modelli fotorealistici delle bottiglie di liquori.La modalità di lavoro si è basata sulla qualità del prodotto in relazione a due fattori: l’attaccamento alla propria storia; la necessità di riformularla in un nuovo racconto. Lo abbiamo fatto attraverso nuove labels, illustrazioni, modelli fotorealistici delle bottiglie di liquori.

Storytelling

Nell’ambito della gestione social media, per Italiana Liquori e Spiriti, abbiamo curato i contenuti di Facebook e Instagram, lanciando la campagna Gli Spiriti del Castello. Una storia di distillati e leggende, dove la narrazione di miti locali si intreccia con la produzione alcolica dell’azienda, che da sempre investe sulla territorialità e le proprie origini. Due figure mitiche raccontano la tradizione liquoristica, in modo del tutto creativo e innovativo per mostrare la dualità in cui crede Italiana: l’attaccamento alla propria storia; la riformulazione di nuovi racconti.

Graphic Design & 3D Model

La costruzione della visual identity degli Spiriti del Castello ha seguito diversi passaggi: la creazione dell’etichetta, la lavorazione con modelli 3D, la realizzazione di illustrazioni inedite e autoriali grazie alla collaborazione con Giulia del Mastio. I due distillati “La tessitrice d’oro” e “Il mago d’Autunno” sono il risultato di elementi preziosi e immortali come l’eredità lasciata dalle storie e il potere di intervenire sui modi di raccontarle.

ティラ!

Motion Graphic

La creazione di contenuti passa ormai quasi obbligatoriamente per la potenza delle immagini in movimento: la Motion Graphic è uno strumento utilissimo che ci permette di comunicare in maniera diretta i valori del brand nelle principali piattaforme online.

Augmented Reality

Abbiamo realizzato una etichetta in realtà aumentata attivabile da smartphone grazie ad un semplicissimo QRcode che richiama l'animazione inquadrandolo con una qualsiasi fotocamera.